Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata - libellule
    Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata

Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota Bene : INSERITE SEMPRE DATA E LUOGO (ANCHE SOLO IL COMUNE) DEGLI AVVISTAMENTI



 Tutti i Forum
 FAUNA E FLORA DI PUGLIA, BASILICATA e CALABRIA
 INSETTI, RAGNI e C. (INVERTEBRATI)
 libellule
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


      Bookmark this Topic  
| Altri..
Autore Discussione  

Cristiano Liuzzi
Utente Senior


Inserito il - 14/11/2008 : 11:29:17  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Cristiano Liuzzi Aggiungi Cristiano Liuzzi alla lista amici  Rispondi Quotando
piccola invasione di campo nel forum insetti, che leggo sempre con molto interesse......

vi invio alcune foto scattate a Conversano... in settembre-ottobre

salutoni
Cristiano



Immagine:

58,75 KB



Immagine:

77,36 KB






 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Conversano  ~  Messaggi: 511  ~  Membro dal: 13/09/2006  ~  Ultima visita: 21/10/2012

Cristiano Liuzzi
Utente Senior


Inserito il - 14/11/2008 : 11:31:02  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Cristiano Liuzzi Aggiungi Cristiano Liuzzi alla lista amici  Rispondi Quotando


Immagine:

159,43 KB



Immagine:

190,79 KB






 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Conversano  ~  Messaggi: 511  ~  Membro dal: 13/09/2006  ~  Ultima visita: 21/10/2012 Torna all'inizio della Pagina

Fabio Mastropasqua
Moderatore



Inserito il - 14/11/2008 : 11:53:59  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Fabio Mastropasqua  Clicca sul telefono per chiamare con Skype  Fabio Mastropasqua Aggiungi Fabio Mastropasqua alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Cristiano,

complimenti per le foto non è affatto facile fotografare i tandem, poi a due alla volta!!(esagerato!!)

per quanto riguarda la classificazione, dovrebbero essere tutte Sympetrum fonscolombii, tranne la seconda che è un Anax imperator.

...invadi invadi...






Modificato da - Fabio Mastropasqua in data 14/11/2008 11:54:26

  Firma di Fabio Mastropasqua 
Fabio - Bari

www.studionotos.it

"Non si mente mai così tanto come prima delle elezioni, durante la guerra e dopo la caccia"
Otto Bismarck

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bitritto  ~  Messaggi: 1058  ~  Membro dal: 13/09/2006  ~  Ultima visita: 23/03/2020 Torna all'inizio della Pagina

tony.alt
Utente Master



Inserito il - 14/11/2008 : 12:18:07  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di tony.alt Aggiungi tony.alt alla lista amici  Rispondi Quotando
A parte l'Anax, le altre non potrebbero essere Sympetrum sanguineum?





  Firma di tony.alt 
Tonio Altieri


http://pugliabirding.altervista.org
https://ilmiolibro.kataweb.it/libro...gli-uccelli/

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Conversano  ~  Messaggi: 2117  ~  Membro dal: 15/07/2008  ~  Ultima visita: 29/08/2018 Torna all'inizio della Pagina

viky
Moderatore


Inserito il - 14/11/2008 : 12:47:54  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di viky Aggiungi viky alla lista amici  Rispondi Quotando
Senza voler rubare la scena a Cristiano......inserisco qualche altra foto scattata a Conversano nello stesso luogo e alla stessa ora...mafgari si vede qualche particolare in più

Immagine:

311,46 KB



Immagine:

256,23 KB

non vi dico che skifezza sono venute le mie foto in volo!!!






  Firma di viky 
vittoria

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Molfetta  ~  Messaggi: 521  ~  Membro dal: 23/11/2006  ~  Ultima visita: 02/01/2013 Torna all'inizio della Pagina

Fabio Mastropasqua
Moderatore



Inserito il - 14/11/2008 : 13:20:50  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Fabio Mastropasqua  Clicca sul telefono per chiamare con Skype  Fabio Mastropasqua Aggiungi Fabio Mastropasqua alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao a tutti

non credo siano la stessa specie fotografata da Cristiano e Vittoria

quelle di Cristiano hanno lo pterostigma giallo chiaro (si vede bene nell'ultimo tandem) cosa che esclude la sanguineum e mi fa propendere per la fonscolombii (anche se dovrei controllare)

le foto di Vittoria ritraggono un maschio probabilmente di S.sanguineum (notare anche la differenza del colore della 'faccia' e degli occhi. pterostigma rosso/marrone) ma anche qui dovrei controllare (appena ho un pò di temp e una guida tra le mani mi ci metto)

ps: Vittoria non preoccuparti, non sei l'unica a fare cilecca con le libellule in volo, io in questo senso ho appeso l'obbiettivo al chiodo!!

ciao






Modificato da - Fabio Mastropasqua in data 14/11/2008 13:23:12

  Firma di Fabio Mastropasqua 
Fabio - Bari

www.studionotos.it

"Non si mente mai così tanto come prima delle elezioni, durante la guerra e dopo la caccia"
Otto Bismarck

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bitritto  ~  Messaggi: 1058  ~  Membro dal: 13/09/2006  ~  Ultima visita: 23/03/2020 Torna all'inizio della Pagina

rocco
Moderatore



Inserito il - 15/11/2008 : 10:18:28  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di rocco Aggiungi rocco alla lista amici  Rispondi Quotando
che splendide foto!
quelle di Vittoria mi fanno pensare più a S. striolatum (simile a S. sanguineum, ma con zampe striate), mentre per quelle di Cristiano concordo su S. fonscolombii (rimanendo sempre in punta di piedi, con i Sympetrum non si sa mai..)
rocco






 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bari  ~  Messaggi: 2025  ~  Membro dal: 04/09/2007  ~  Ultima visita: 12/12/2014 Torna all'inizio della Pagina

Fabio Mastropasqua
Moderatore



Inserito il - 15/11/2008 : 11:50:05  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Fabio Mastropasqua  Clicca sul telefono per chiamare con Skype  Fabio Mastropasqua Aggiungi Fabio Mastropasqua alla lista amici  Rispondi Quotando
Concordo in pieno con Rocco

soprattutto sulla 'punta di piedi'






  Firma di Fabio Mastropasqua 
Fabio - Bari

www.studionotos.it

"Non si mente mai così tanto come prima delle elezioni, durante la guerra e dopo la caccia"
Otto Bismarck

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bitritto  ~  Messaggi: 1058  ~  Membro dal: 13/09/2006  ~  Ultima visita: 23/03/2020 Torna all'inizio della Pagina

viky
Moderatore


Inserito il - 17/11/2008 : 12:50:51  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di viky Aggiungi viky alla lista amici  Rispondi Quotando
Ma volendo trovare le chiavi per il riconoscimento dove dovrei cercare?
..cmq grazie per la risp!!






  Firma di viky 
vittoria

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Molfetta  ~  Messaggi: 521  ~  Membro dal: 23/11/2006  ~  Ultima visita: 02/01/2013 Torna all'inizio della Pagina

rocco
Moderatore



Inserito il - 17/11/2008 : 19:37:21  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di rocco Aggiungi rocco alla lista amici  Rispondi Quotando
[quote]Ma volendo trovare le chiavi per il riconoscimento dove dovrei cercare?[quote]

provo ad unire tutte le informazioni sparse in mio possesso (non avendo materiale migliore) per le specie di Sympetrum presenti in Puglia:
S. sanguineum è l'unico con zampe intramente nere (le altre specie hanno evidenti strisce chiare).
S. striolatum è il più comune, con pterostigma bruno;
S. fonscolombii ha pterostigma giallo, evidentemente bordato di nero (a forma di "=") e occhi per metà azzurri.
S. flaveolum è simile a S. striolatum, ma si distingue per l'ampia sfumatura gialla alla base delle ali.
Spero di essere stato utile, per quelle poche informazioni che mi appartengono..
rocco






 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bari  ~  Messaggi: 2025  ~  Membro dal: 04/09/2007  ~  Ultima visita: 12/12/2014 Torna all'inizio della Pagina

Fabio Mastropasqua
Moderatore



Inserito il - 17/11/2008 : 22:33:17  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Fabio Mastropasqua  Clicca sul telefono per chiamare con Skype  Fabio Mastropasqua Aggiungi Fabio Mastropasqua alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Vittoria

Fermo restando che le indicazioni di Rocco sono corrette e nella maggior parte dei casi sufficienti (se visibili) ad escludere o circoscrivere le possibilità mi sento di dover fare una piccola riflessione:

da relativamente poco in compagnia di Stefano Benedetto mi sono avvicinato a questo bellissimo gruppo di insetti, dovendoli studiare per un progetto Interreg, ci siamo trovati a catturarli ed esaminarli 'in mano'...e purtroppo ho scoperto che come spesso accade per 'i non vertebrati' le chiavi per il riconoscimento non si trovano su di un'unica guida ne tanto meno su di un unico sito, e non è raro non arrivare a certezza dalle sole foto, perchè i caratteri diagnostici 'certi' sono piccoli e sovente nascosti nei piccolissimi apparati riproduttori, e ancora più spesso un solo carattare non basta.

Le Sympetrum tra gli anisotteri poi sono, in particolare per la nostre regioni, un vero grattacapo...i caratteri sono variabilissimi tra individui e individui, stadio di sviluppo, sesso ecc ecc., e se non bastasse le descrizioni fatte sulle guide sono relative nella maggior parte dei casi a esemplari o peggio a sottospecie settentrionali...e alla fine senza poter vedere 'in mano' l'animale (e a volte anche in questo caso) condizionale o punto interrogativo finiscono per essere d'obbligo...

Comunque come sempre nell'identificazione delle specie animali, esperienza e pazienza sono le componenti fondamentali...

per tornare al concreto, una buona base di inizio è l'unica guida in Italiano dedicata agli Odonati della Muzio edizioni 'GUIDA DELLE LIBELLULE D' EUROPA' (credo però fuori produzione, quindi va ricercata un pò in rete o tra gli usati) e poi c'è il volume 21 della collana 'Guide per il riconoscimento delle specie animali delle acque interne italiane - Odonati' volume estremamente tecnico edito dal CNR sul riconoscimento delle larve (che se possibile è ancora più complicato che con gli adulti).

Ciao e 'buon lavoro'






  Firma di Fabio Mastropasqua 
Fabio - Bari

www.studionotos.it

"Non si mente mai così tanto come prima delle elezioni, durante la guerra e dopo la caccia"
Otto Bismarck

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bitritto  ~  Messaggi: 1058  ~  Membro dal: 13/09/2006  ~  Ultima visita: 23/03/2020 Torna all'inizio della Pagina

Stefano Benedetto
Utente Medio


Inserito il - 19/11/2008 : 19:30:41  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Aggiungi Stefano Benedetto alla lista amici  Rispondi Quotando
Anch’io concordo sull’identificazione fatta da Rocco e Fabio.
Ricapitolando le specie con i relativi caratteri visibili dalle foto:

1) Sympetrum fonscolombii, base degli occhi celeste, pterostigma giallo-arancio bordato di nero, due bande verdi ai lati del torace tra cui quella anteriore terminante con una sottile sfumatura gialla lungo la sutura (è il colore che si vede anche in quelle riprese da più lontano), zampe con una stria longitudinale gialla
2) Anax imperator, oltre alla evidente colorazione verde uniforme del torace, è l’unica specie di Anax le cui femmine depongono in solitudine!
3) Sympetrum striolatum, inconfondibile colorazione del torace, pterostigma più scuro rispetto a quello di S. fonscolombii e base degli occhi verde.

Per quanto riguarda le specie potenzialmente presenti in Puglia, non mi risulta che sia presente Sympetrum flaveolum. Rocco potresti darmi qualche riferimento bibliografico a riguardo?
Aggiungo invece Sympetrum meridionale caratterizzato da un torace marrone uniforme con sottili linee di sutura nere e zampe quasi totalmente giallo-brune.

Per i libri vi rimando a questa pagina: http://www.odonata.it/come-si-studiano/libri/

Saluti, Stefano.






Modificato da - Stefano Benedetto in data 19/11/2008 19:32:18

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Noicattaro  ~  Messaggi: 77  ~  Membro dal: 17/09/2006  ~  Ultima visita: 23/05/2012 Torna all'inizio della Pagina

rocco
Moderatore



Inserito il - 19/11/2008 : 20:00:05  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di rocco Aggiungi rocco alla lista amici  Rispondi Quotando
Grazie Stefano e Fabio! le mie notizie al riguardo sono estremamente limitate, quindi sono veramente contento dei contributi e delle informazioni!
Per quanto riguarda S. flaveolum è colpa mia, me lo sarò sognato...piuttosto, se avete voglia di condividere checklists e informazioni interessanti (e se mi volete fare contento) inviate, inviate!!
rocco






  Firma di rocco 
rlab@libero.it

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bari  ~  Messaggi: 2025  ~  Membro dal: 04/09/2007  ~  Ultima visita: 12/12/2014 Torna all'inizio della Pagina

viky
Moderatore


Inserito il - 19/11/2008 : 20:25:31  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di viky Aggiungi viky alla lista amici  Rispondi Quotando
Grazie anche da parte mia!!!siete stati molto chari ed esaurienti!!!...





  Firma di viky 
vittoria

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Molfetta  ~  Messaggi: 521  ~  Membro dal: 23/11/2006  ~  Ultima visita: 02/01/2013 Torna all'inizio della Pagina

angela corasaniti
Amministratore



Inserito il - 27/11/2008 : 09:33:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di angela corasaniti Aggiungi angela corasaniti alla lista amici  Rispondi Quotando
Leggo con ritardo questa interessantissima discussione
Purtroppo, a differenza di altri ordini, l'unico riferimento che ho, riguardo la distribuzione degli odonata è la famosa checklist http://www.faunaitalia.it/checklist...duction.html
che oltre ad essere superata, in alcuni casi, per la tassonomia, è anche molto generica ed imprecisa per la distribuzione includendo genericamente nel sud buona parte dell'Italia centrale. Questo è solo un piccolo esempio che riguarda le Sympetrum
Sympetrum Newman, 1833

Sympetrum danae (Sulzer, 1776) (N)
Sympetrum depressiusculum (Sélys, 1841) (N, S, Sa?) [M]
Sympetrum flaveolum (Linnaeus, 1758) (N, S)
Sympetrum fonscolombei (Sélys, 1840) (N, S, Si, Sa) (*)
Sympetrum meridionale (Sélys, 1841) (N, S, Si, Sa)
Sympetrum pedemontanum (Allioni, 1766) (N)
Sympetrum sanguineum (Müller, 1764) (N, S, Si, Sa)
Sympetrum striolatum (Charpentier, 1840) (N, S, Si, Sa)
Sympetrum vulgatum (Linnaeus, 1758) (N, S) (*)

Per cui mi associo caldamente alla richiesta di informazioni più specifiche sulla distribuzione in Basilicata, Calabria e Puglia degli odonata...lo so, è una richiesta inpegnativa...Fabio e Stefano che ne dite, ci date una mano?






  Firma di angela corasaniti 
angelacorasaniti@fastwebnet.it

http://www.argonauti.org
la Natura di Puglia e Basilicata

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bari  ~  Messaggi: 2770  ~  Membro dal: 12/09/2006  ~  Ultima visita: 05/06/2020 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:

Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,5 secondi.