Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata - Larva di Chrysopidae (probabile Dichochrysa sp.)
    Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata

Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Men riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota Bene : INSERITE SEMPRE DATA E LUOGO (ANCHE SOLO IL COMUNE) DEGLI AVVISTAMENTI



 Tutti i Forum
 FAUNA E FLORA DI PUGLIA, BASILICATA e CALABRIA
 INSETTI, RAGNI e C. (INVERTEBRATI)
 Larva di Chrysopidae (probabile Dichochrysa sp.)
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c':


      Bookmark this Topic  
| Altri..
Autore Discussione  

Elena
Utente Attivo


Inserito il - 27/03/2009 : 12:02:34  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Elena Aggiungi Elena alla lista amici  Rispondi Quotando
possibile che questo insetto con un carico di porcherie sul dorso sia la forma giovanile di Forficula?


Immagine:

63,83KB

Immagine:

27,02KB

Immagine:

53,12KB

Immagine:

36,94KB






 Firma di Elena 
Elena

 Regione Puglia  ~ Prov.: Lecce  ~ Citt: Lecce  ~  Messaggi: 126  ~  Membro dal: 01/10/2008  ~  Ultima visita: 19/01/2016

angela corasaniti
Amministratore



Inserito il - 14/07/2009 : 13:03:24  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di angela corasaniti Aggiungi angela corasaniti alla lista amici  Rispondi Quotando
Ripesco questa vecchia discussione. La larva delle ultime quattro foto dovrebbe essere di un Chrysopidae. Ho letto che le larve che hanno questo comportamento, cio quello di ricoprirsi di detriti, tipico di due generi: Dichtochrysa e Cunctochrysa, ma non avendo testi e conoscenze specifiche rimango sul generico. In rete ho trovato solo immagini di larve di Dictochrysa.





  Firma di angela corasaniti 
angelacorasaniti@fastwebnet.it

http://www.argonauti.org
la Natura di Puglia e Basilicata

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Citt: Bari  ~  Messaggi: 2770  ~  Membro dal: 12/09/2006  ~  Ultima visita: 05/06/2020 Torna all'inizio della Pagina

neurottero
Utente Medio



Inserito il - 17/07/2009 : 13:11:04  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di neurottero Aggiungi neurottero alla lista amici  Rispondi Quotando
angela corasaniti ha scritto:

Ripesco questa vecchia discussione. La larva delle ultime quattro foto dovrebbe essere di un Chrysopidae. Ho letto che le larve che hanno questo comportamento, cio quello di ricoprirsi di detriti, tipico di due generi: Dichtochrysa e Cunctochrysa, ma non avendo testi e conoscenze specifiche rimango sul generico. In rete ho trovato solo immagini di larve di Dictochrysa.


Piccola correzione: anche altri generi di Chrysopidae segnalati in Italia presentano il comportamento di ricoprirsi di detriti. Le foto sono troppo piccole per permettermi di essere pi preciso, comunque penso sia assai probabile si tratti di larve del genere Dichochrysa (Dichtochrysa e Dictochrysa non mi risulta che siano nomi validi, penso Angela intendesse appunto Dichochrysa)

Buone cose






  Firma di neurottero 
Agostino Letardi
neurotteri.casaccia.enea.it

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Citt: Roma  ~  Messaggi: 53  ~  Membro dal: 07/07/2009  ~  Ultima visita: 05/07/2017 Torna all'inizio della Pagina

angela corasaniti
Amministratore



Inserito il - 17/07/2009 : 13:34:55  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di angela corasaniti Aggiungi angela corasaniti alla lista amici  Rispondi Quotando
Pardon....volevo dire anch'io Dichochrysa
Ho letto quella frase su un altro; la mia guida, molto generica, parla della morfologia delle mandibole delle larve (e di come aspirano i liquidi dalle prede) dei Chrysopidae in genere ma non una parola sulle specie che utilizzano questo comportamento. Speravo nel tuo intervento. Ti ringrazio






  Firma di angela corasaniti 
angelacorasaniti@fastwebnet.it

http://www.argonauti.org
la Natura di Puglia e Basilicata

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Citt: Bari  ~  Messaggi: 2770  ~  Membro dal: 12/09/2006  ~  Ultima visita: 05/06/2020 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:

Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina stata generata in 0,16 secondi.