Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata - Haplodrassus sp. - Gnaphosidae
    Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata

Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota Bene : INSERITE SEMPRE DATA E LUOGO (ANCHE SOLO IL COMUNE) DEGLI AVVISTAMENTI



 Tutti i Forum
 FAUNA E FLORA DI PUGLIA, BASILICATA e CALABRIA
 INSETTI, RAGNI e C. (INVERTEBRATI)
 Haplodrassus sp. - Gnaphosidae
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


      Bookmark this Topic  
| Altri..
Autore Discussione  

Quar
Utente Medio


Inserito il - 09/03/2010 : 13:31:06  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Quar Aggiungi Quar alla lista amici  Rispondi Quotando
Trovato a Otranto sotto un sassolino sopra un lenzuolo di seta.
Non mi sembra una Segestriia

Immagine:

549,23 KB






 Firma di Quar 
Rocco Quarta

 Regione Puglia  ~ Prov.: Lecce  ~ Città: Gallipoli  ~  Messaggi: 68  ~  Membro dal: 02/06/2009  ~  Ultima visita: 23/12/2010

angela corasaniti
Amministratore



Inserito il - 10/03/2010 : 12:58:54  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di angela corasaniti Aggiungi angela corasaniti alla lista amici  Rispondi Quotando
Dall'ingrandimento si intravedono 8 occhi. Per cui va sicuramente esclusa Segestria (famiglia Segestriidae) che ha 6 occhi e con disposizione differente.

E' invece plausibile la tua ipotesi sulla famiglia Gnaphosidae. Coincidono filiere cilindriche ben evidenti come nella foto in alto a sinistra e la disposizione degli occhi che si vede nell'ingrandimento in alto a destra (altro carattere utile gli occhi mediani posteriori mi sembra siano obliqui).
Ho provato ad ingrandire l'epigino...difficile capire con certezza, ma mi sembra coincida notevolmente con il genere Haplodrassus
Qui ci sono delle tavole con disegni dei genitali dei maschi e delle femmine di alcune specie di Haplodrassus.
http://www.araneae.unibe.ch/Bestimm...s_gesamt.htm

Potrebbe essere, Haplodrassus sylvestris
http://www.spiderling.de/arages/Fot...ris_1024.jpg
ma devo verificare....secondo la CKlist è presente solo a Nord.
Sarebbe utile se postassi un ulteriore ingrandimento per verificare meglio la forma dell'epigino.






  Firma di angela corasaniti 
angelacorasaniti@fastwebnet.it

http://www.argonauti.org
la Natura di Puglia e Basilicata

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bari  ~  Messaggi: 2770  ~  Membro dal: 12/09/2006  ~  Ultima visita: 05/06/2020 Torna all'inizio della Pagina

Quar
Utente Medio


Inserito il - 10/03/2010 : 15:21:14  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Quar Aggiungi Quar alla lista amici  Rispondi Quotando
Dall'ingrandimento si intravedono 8 occhi... siano obliqui).

Fin qua, siamo in due

Ecco un ulteriore ingrandimento ne ho fatti apposta alcuni per confermare la tesi


Immagine:

313,94 KB







Modificato da - Quar in data 10/03/2010 15:22:41

  Firma di Quar 
Rocco Quarta

 Regione Puglia  ~ Prov.: Lecce  ~ Città: Gallipoli  ~  Messaggi: 68  ~  Membro dal: 02/06/2009  ~  Ultima visita: 23/12/2010 Torna all'inizio della Pagina

angela corasaniti
Amministratore



Inserito il - 11/03/2010 : 10:38:32  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di angela corasaniti Aggiungi angela corasaniti alla lista amici  Rispondi Quotando
La foto è sicuramente più nitida e si vedono meglio i contorni dell'epigino. Per quanto riguarda il genere sono ancora convinta che si tratti di Haplodrassus.
Sulla specie è meglio essere cauti.
Il contorno esterno dell'epigino è meno articolato di quanto non sembrasse nella prima foto. Ci sono alcune affinità con Haplodrassus signifer; la femmina è di circa 8 mm.
Qui c'è un esemplare che somiglia molto
http://www.galerie-insecte.org/gale...ignifer.html
Mi lascia dubbiosa il colore della parte inferiore dell'addome che in questa specie, dovrebbe essere più chiaro mentre nell'esemplare della foto è decisamente scuro, marrone.
Inoltre c'è una specie indicata dalla Check list italiana: H. severus (presente in tutta Italia) di cui non si trovano chiavi (foto o disegni dell'epigino).
Per correttezza, lascio per il momento in sospeso la specie indicando soltanto il genere...per il rappresentante di una famiglia complessa come quella Gnaphosidae è già tanto!!

N.B. Ricordo che non è nello spirito di questo Forum prelevare e spostare da un sito ad un altro qualunque esemplare. La possibilità di identificazione non può prevalere sul rispetto ed attenzione per la Natura che ci circonda.
Lo spostamento di un animale da un habitat complesso e particolare come per esempio Otranto ad un altro, può mettere a rischio la sua sopravvivenza e provocargli uno stress eccessivo ed inutile.
Spero che questa femmina sia nuovamente libera tra i meravigliosi prati sassosi e continuamente battuti dal vento di Otranto!
Buon Aracno-watching e alla prossima


E' importante anche conoscere la data







  Firma di angela corasaniti 
angelacorasaniti@fastwebnet.it

http://www.argonauti.org
la Natura di Puglia e Basilicata

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bari  ~  Messaggi: 2770  ~  Membro dal: 12/09/2006  ~  Ultima visita: 05/06/2020 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:

Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,16 secondi.