Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata - Nezara viridula forma torquata
    Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata

Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota Bene : INSERITE SEMPRE DATA E LUOGO (ANCHE SOLO IL COMUNE) DEGLI AVVISTAMENTI



 Tutti i Forum
 FAUNA E FLORA DI PUGLIA, BASILICATA e CALABRIA
 INSETTI, RAGNI e C. (INVERTEBRATI)
 Nezara viridula forma torquata
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


      Bookmark this Topic  
| Altri..
Autore Discussione  

Rita
Utente Master



Inserito il - 08/12/2009 : 12:52:28  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Rita Aggiungi Rita alla lista amici  Rispondi Quotando
Come mai ha questo colore

Immagine:

338,03 KB

Immagine:

417,9 KB






 Firma di Rita 
Rita Marra

 Regione Puglia  ~ Prov.: Lecce  ~ Città: Galatina  ~  Messaggi: 1784  ~  Membro dal: 18/11/2008  ~  Ultima visita: 15/03/2017

Rita
Utente Master



Inserito il - 08/12/2009 : 13:04:07  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Rita Aggiungi Rita alla lista amici  Rispondi Quotando
08-12-09
L'ho trovato poco fa, spero d'aver riconosciuto il nome, anche se.... "non ne capisco nulla".

Immagine:

347,86 KB

Immagine:

533,57 KB






  Firma di Rita 
Rita Marra

 Regione Puglia  ~ Prov.: Lecce  ~ Città: Galatina  ~  Messaggi: 1784  ~  Membro dal: 18/11/2008  ~  Ultima visita: 15/03/2017 Torna all'inizio della Pagina

angela corasaniti
Amministratore



Inserito il - 08/12/2009 : 14:00:46  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di angela corasaniti Aggiungi angela corasaniti alla lista amici  Rispondi Quotando
Il nome è giusto
La larga fascia chiara su pronoto e testa è tipica della forma torquata.
Qui ce n'è una fotografata a Brindisi
http://www.argonauti.org/forum/topi...OPIC_ID=1704
Non riesco a vedere a causa del riflesso delle goccioline i calli bianchi sul bordo dello scutello, al confine col pronoto, ma non credo ci possano essere dubbi.
Per quanto riguarda il colore di fondo marrone piuttosto che verde, secondo alcuni potrebbe dipendere dal tipo di alimentazione (presenza di tossine) oppure come altri ipotizzano si tratterebbe di una variante che assumono in autunno, ma stranamente ho visto a giugno esemplari di questo colore .






  Firma di angela corasaniti 
angelacorasaniti@fastwebnet.it

http://www.argonauti.org
la Natura di Puglia e Basilicata

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bari  ~  Messaggi: 2770  ~  Membro dal: 12/09/2006  ~  Ultima visita: 05/06/2020 Torna all'inizio della Pagina

Rita
Utente Master



Inserito il - 09/12/2009 : 12:03:36  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Rita Aggiungi Rita alla lista amici  Rispondi Quotando
09-12-09
Ti posto questi appena fotografati, magari si riesce a vedere qualcos'altro.

Immagine:

349,75 KB

Immagine:

367,03 KB

Immagine:

361,63 KB






  Firma di Rita 
Rita Marra

 Regione Puglia  ~ Prov.: Lecce  ~ Città: Galatina  ~  Messaggi: 1784  ~  Membro dal: 18/11/2008  ~  Ultima visita: 15/03/2017 Torna all'inizio della Pagina

angela corasaniti
Amministratore



Inserito il - 10/12/2009 : 10:00:24  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di angela corasaniti Aggiungi angela corasaniti alla lista amici  Rispondi Quotando
Benissimo Rita! Tutte Nezara viridula nelle due forme differenti. Qui si vedono molto bene i tre puntini bianchi che aiutano a distingerla da altri pentatomidi molto simili.







  Firma di angela corasaniti 
angelacorasaniti@fastwebnet.it

http://www.argonauti.org
la Natura di Puglia e Basilicata

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bari  ~  Messaggi: 2770  ~  Membro dal: 12/09/2006  ~  Ultima visita: 05/06/2020 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:

Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,2 secondi.