Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata - Lachnaia sp. - Chrysomelidae
    Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata

Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota Bene : INSERITE SEMPRE DATA E LUOGO (ANCHE SOLO IL COMUNE) DEGLI AVVISTAMENTI



 Tutti i Forum
 FAUNA E FLORA DI PUGLIA, BASILICATA e CALABRIA
 INSETTI, RAGNI e C. (INVERTEBRATI)
 Lachnaia sp. - Chrysomelidae
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


      Bookmark this Topic  
| Altri..
Autore Discussione  

Oxalis
Utente Attivo



Inserito il - 23/01/2009 : 15:57:47  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Oxalis Aggiungi Oxalis alla lista amici  Rispondi Quotando
Apprendo con divertimento che il forum è frequentato anche da entomofili. Ora, io mi occupo per lo più di flora e funghi, ma sarei curioso di conoscere la specie di questi affascinanti "ospiti". Le foto risalgono all'anno scorso; non ricordo purtroppo il periodo.

Immagine:

33,2 KB








Modificato da - rocco in Data 28/01/2009 12:34:34

 Firma di Oxalis 
Marco Sperti Marchetti [AMB Tricase]
"Lepiota" in actafungorum.org e "Ruminante" in naturamediterraneo.com, nel rispetto dello Statuto e degli Utenti di ciascun forum.

 Regione Puglia  ~ Prov.: Lecce  ~ Città: Tricase  ~  Messaggi: 212  ~  Membro dal: 21/01/2009  ~  Ultima visita: 18/11/2009

Oxalis
Utente Attivo



Inserito il - 23/01/2009 : 15:59:14  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Oxalis Aggiungi Oxalis alla lista amici  Rispondi Quotando


Immagine:

31,6 KB








  Firma di Oxalis 
Marco Sperti Marchetti [AMB Tricase]
"Lepiota" in actafungorum.org e "Ruminante" in naturamediterraneo.com, nel rispetto dello Statuto e degli Utenti di ciascun forum.

 Regione Puglia  ~ Prov.: Lecce  ~ Città: Tricase  ~  Messaggi: 212  ~  Membro dal: 21/01/2009  ~  Ultima visita: 18/11/2009 Torna all'inizio della Pagina

giuseppe nuovo
Amministratore




Inserito il - 23/01/2009 : 17:14:19  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di giuseppe nuovo  Clicca sul telefono per chiamare con Skype  giuseppe nuovo  Invia a giuseppe nuovo un messaggio Yahoo! Aggiungi giuseppe nuovo alla lista amici  Rispondi Quotando
il luogo invece lo ricordi?
E' importante anche per cercare di effettuare una corretta identificazione
Grazie








  Firma di giuseppe nuovo 
Giuseppe Nuovo
Bari
argonauti@ymail.com
http://www.argonauti.org

il database per il naturalista
http://www.bio-log.it

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bari  ~  Messaggi: 3228  ~  Membro dal: 12/09/2006  ~  Ultima visita: 16/01/2021 Torna all'inizio della Pagina

rocco
Moderatore



Inserito il - 23/01/2009 : 18:14:42  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di rocco Aggiungi rocco alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Oxalis! Benvenuto nel forum!
Le tue foto ritraggono un bel coleottero appartenente alla famiglia dei Chrysomelidae.
I caratteri generali fanno pensare al genere Lachnaia, che nel sud Italia dovrebbe essere rappresentato da quattro specie, tutte molto simili.
Vediamo se riusciamo a scoprire qualcos'altro...
rocco








 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bari  ~  Messaggi: 2025  ~  Membro dal: 04/09/2007  ~  Ultima visita: 12/12/2014 Torna all'inizio della Pagina

Oxalis
Utente Attivo



Inserito il - 23/01/2009 : 18:37:48  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Oxalis Aggiungi Oxalis alla lista amici  Rispondi Quotando
Il luogo - fuor di battuta - è casa mia, in pieno centro abitato. Come avrete appreso dal mio profilo, io sono di Tricase (basso salento). Posso giusto dire che... a pochi passi da casa mia, sorge una pineta.







  Firma di Oxalis 
Marco Sperti Marchetti [AMB Tricase]
"Lepiota" in actafungorum.org e "Ruminante" in naturamediterraneo.com, nel rispetto dello Statuto e degli Utenti di ciascun forum.

 Regione Puglia  ~ Prov.: Lecce  ~ Città: Tricase  ~  Messaggi: 212  ~  Membro dal: 21/01/2009  ~  Ultima visita: 18/11/2009 Torna all'inizio della Pagina

Oxalis
Utente Attivo



Inserito il - 23/01/2009 : 19:44:17  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Oxalis Aggiungi Oxalis alla lista amici  Rispondi Quotando
In considerazione del fatto che il ritrovamento è avvenuto nella medesima giornata e nel medesimo luogo, cfr. la precisazione inserita nella discussione "Mesosa curculionoides", subito dopo il primo intervento del moderatore Rocco.







  Firma di Oxalis 
Marco Sperti Marchetti [AMB Tricase]
"Lepiota" in actafungorum.org e "Ruminante" in naturamediterraneo.com, nel rispetto dello Statuto e degli Utenti di ciascun forum.

 Regione Puglia  ~ Prov.: Lecce  ~ Città: Tricase  ~  Messaggi: 212  ~  Membro dal: 21/01/2009  ~  Ultima visita: 18/11/2009 Torna all'inizio della Pagina

rocco
Moderatore



Inserito il - 27/01/2009 : 10:57:55  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di rocco Aggiungi rocco alla lista amici  Rispondi Quotando
Angela, che ne pensi? Hai qualche parere al riguardo?
rocco








 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bari  ~  Messaggi: 2025  ~  Membro dal: 04/09/2007  ~  Ultima visita: 12/12/2014 Torna all'inizio della Pagina

angela corasaniti
Amministratore



Inserito il - 27/01/2009 : 19:05:57  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di angela corasaniti Aggiungi angela corasaniti alla lista amici  Rispondi Quotando
Ho trovato sul solito sito russo le quattro specie di Lachnaia
*Lachnaia cylindrica (Lacordaire, 1848) (S, Si)
*Lachnaia hirta (Fabricius, 1801) (S, Si)
*Lachnaia italica italica (Weise, 1882) (N, S, Si)
*Lachnaia tristigma (Lacordaire, 1848) (N, S, Si)

http://www.biol.uni.wroc.pl/cassida...lachnaia.htm

Ho letto che alcune specie si distinguono dalla forma di alcuni degli articoli delle antenne o dalla punteggiatura/disegno sulle elitre.
Per es.
L. cylindrica antenne dentate dal quarto articolo
L. hirta quarto segmento delle antenne quasi quadrato (ho notato anche la presenza di peluria irta sul pronoto)
L. tristigma elitre con punti profondi.
Per l'esemplare della foto non so. Mi sembra sia una femmina (per l'addome gonfio), ma per la specie...









  Firma di angela corasaniti 
angelacorasaniti@fastwebnet.it

http://www.argonauti.org
la Natura di Puglia e Basilicata

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bari  ~  Messaggi: 2770  ~  Membro dal: 12/09/2006  ~  Ultima visita: 05/06/2020 Torna all'inizio della Pagina

rocco
Moderatore



Inserito il - 28/01/2009 : 12:33:08  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di rocco Aggiungi rocco alla lista amici  Rispondi Quotando
Sono d'accordo sul fatto che sia femmina, anche perchè i maschi presentano zampe anteriori generalmente molto sproporzionate.
Sovrapponendo le decisive informazioni di Angela con le foto (del solito sito), mi sembra che la morfologia delle antenne faccia propendere per L. italica (che però escluderei per il colore delle elitre, tipicamente citrino) e L. cylindrica.
In conclusione voto per quest'ultima ipotesi (sempre tra le parentesi dell'incertezza...)
rocco








 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bari  ~  Messaggi: 2025  ~  Membro dal: 04/09/2007  ~  Ultima visita: 12/12/2014 Torna all'inizio della Pagina

Oxalis
Utente Attivo



Inserito il - 29/01/2009 : 11:27:25  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Oxalis Aggiungi Oxalis alla lista amici  Rispondi Quotando
Leggo con trasporto le vostre interessanti discussioni. Grazie!







  Firma di Oxalis 
Marco Sperti Marchetti [AMB Tricase]
"Lepiota" in actafungorum.org e "Ruminante" in naturamediterraneo.com, nel rispetto dello Statuto e degli Utenti di ciascun forum.

 Regione Puglia  ~ Prov.: Lecce  ~ Città: Tricase  ~  Messaggi: 212  ~  Membro dal: 21/01/2009  ~  Ultima visita: 18/11/2009 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:

Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,23 secondi.