Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata - Roditore calabro
    Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata

Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota Bene : INSERITE SEMPRE DATA E LUOGO (ANCHE SOLO IL COMUNE) DEGLI AVVISTAMENTI



 Tutti i Forum
 FAUNA E FLORA DI PUGLIA, BASILICATA e CALABRIA
 MAMMIFERI
 Roditore calabro
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


      Bookmark this Topic  
| Altri..
Autore Discussione  

Dario
Utente Attivo


Inserito il - 04/11/2008 : 15:39:16  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dario Aggiungi Dario alla lista amici  Rispondi Quotando
Fotografato defunto lungo la breve salita al castello del Monte Consolino (Stilo, Reggio Calabria) durante la primavera del 2003. Si tratta di topo selvatico o qualche altro micromammifero? Grazie

Immagine:

136,63 KB

Immagine:

119,29 KB






 Firma di Dario 
DF

 Regione Puglia  ~ Prov.: Lecce  ~ Città: Lecce  ~  Messaggi: 115  ~  Membro dal: 27/10/2008  ~  Ultima visita: 23/01/2009

Accipiter gentilis
Utente Normale



Inserito il - 04/11/2008 : 15:49:50  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Accipiter gentilis Aggiungi Accipiter gentilis alla lista amici  Rispondi Quotando
E' un arvicola, credo si tratti di Arvicola di Savi Microtus savii, l'hai trovata in vicinanza di campi aperti?





  Firma di Accipiter gentilis 
eppure il vento soffia ancora....

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Bellegra  ~  Messaggi: 22  ~  Membro dal: 03/06/2008  ~  Ultima visita: 14/05/2009 Torna all'inizio della Pagina

Dario
Utente Attivo


Inserito il - 04/11/2008 : 16:06:36  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dario Aggiungi Dario alla lista amici  Rispondi Quotando
Grazie per il suggerimento. Era in mezzo ad un sentiero di collina (il tratto che porta dal paese di Stilo al castello sopra la collina) in ambiente incolto ma roccioso.





  Firma di Dario 
DF

 Regione Puglia  ~ Prov.: Lecce  ~ Città: Lecce  ~  Messaggi: 115  ~  Membro dal: 27/10/2008  ~  Ultima visita: 23/01/2009 Torna all'inizio della Pagina

egidiofulco
Moderatore


Inserito il - 04/11/2008 : 18:37:33  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di egidiofulco  Clicca sul telefono per chiamare con Skype  egidiofulco Aggiungi egidiofulco alla lista amici  Rispondi Quotando
E' sicuramente un microtidae ma per arrivare alla specie credo sia molto difficile, come fai a dire che si tratta di M. savii?

Ciao,







  Firma di egidiofulco 
Egidio Fulco
Pignola (PZ)

 Regione Basilicata  ~ Prov.: Potenza  ~ Città: Pignola  ~  Messaggi: 1262  ~  Membro dal: 09/10/2006  ~  Ultima visita: 11/02/2017 Torna all'inizio della Pagina

Accipiter gentilis
Utente Normale



Inserito il - 04/11/2008 : 19:37:06  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Accipiter gentilis Aggiungi Accipiter gentilis alla lista amici  Rispondi Quotando
egidiofulco ha scritto:

E' sicuramente un microtidae ma per arrivare alla specie credo sia molto difficile, come fai a dire che si tratta di M. savii?
Ciao,


Perchè l'unica alternativa da quelle parti potrebbe essere Myodes glareolus, che vive in boschi e ha la coda più lunga, in realtà si dovrebbe dire Micrtus brachycercus
Recentemente, sulla base di differenze cariologiche con Microtus savii, è stata descritta una nuova specie, Microtus brachycercus (von Lehmann, 1911), distribuita nell’Italia del sud.






  Firma di Accipiter gentilis 
eppure il vento soffia ancora....

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Bellegra  ~  Messaggi: 22  ~  Membro dal: 03/06/2008  ~  Ultima visita: 14/05/2009 Torna all'inizio della Pagina

Accipiter gentilis
Utente Normale



Inserito il - 04/11/2008 : 19:41:03  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Accipiter gentilis Aggiungi Accipiter gentilis alla lista amici  Rispondi Quotando
Inoltre le orecchie così nascoste sono tipiche del genere Microtus rispetto a Myodes





  Firma di Accipiter gentilis 
eppure il vento soffia ancora....

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Bellegra  ~  Messaggi: 22  ~  Membro dal: 03/06/2008  ~  Ultima visita: 14/05/2009 Torna all'inizio della Pagina

Dario
Utente Attivo


Inserito il - 04/11/2008 : 20:20:32  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Dario Aggiungi Dario alla lista amici  Rispondi Quotando
Grazie per le competenti osservazioni





  Firma di Dario 
DF

 Regione Puglia  ~ Prov.: Lecce  ~ Città: Lecce  ~  Messaggi: 115  ~  Membro dal: 27/10/2008  ~  Ultima visita: 23/01/2009 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:

Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,23 secondi.