Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata - Immersione a Torre dell'Alto (LE)
    Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata

Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota Bene : INSERITE SEMPRE DATA E LUOGO (ANCHE SOLO IL COMUNE) DEGLI AVVISTAMENTI



 Tutti i Forum
 BIOLOGIA MARINA
 FLORA e FAUNA MARINA
 Immersione a Torre dell'Alto (LE)
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


      Bookmark this Topic  
| Altri..
Autore Discussione  

Ros
Utente Master


Inserito il - 17/07/2008 : 11:05:41  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ros Aggiungi Ros alla lista amici  Rispondi Quotando
Sabato scorso in compagnia dell'amico Daniele ho esplorato per la prima volta i fondali marini che si trovano proprio sotto la falesia su cui è stata costruita la bellissima Torre dell'Alto (vicino S. Caterina - Le).

La scogliera si approfonda rapidamente raggiungendo la profondità di 20 m. il fondale è prevalentemente roccioso e ospita concrezioni precoralligene tipiche delle nostre coste.

tra le alghe che ricoprono le concrezioni, un numero elevatissimo di cerianti...

Immagine:

84,83 KB





 Regione Puglia  ~ Prov.: Taranto  ~ Città: Taranto  ~  Messaggi: 2804  ~  Membro dal: 23/11/2006  ~  Ultima visita: 17/09/2013

Ros
Utente Master


Inserito il - 17/07/2008 : 11:06:53  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ros Aggiungi Ros alla lista amici  Rispondi Quotando
Ed ancora...

Immagine:

82,51 KB




 Regione Puglia  ~ Prov.: Taranto  ~ Città: Taranto  ~  Messaggi: 2804  ~  Membro dal: 23/11/2006  ~  Ultima visita: 17/09/2013 Torna all'inizio della Pagina

Ros
Utente Master


Inserito il - 17/07/2008 : 11:08:07  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ros Aggiungi Ros alla lista amici  Rispondi Quotando
Tantissime bavose bianche (Parablennius rouxi) ci guardavano incuriosite...

Immagine:

92,02 KB




 Regione Puglia  ~ Prov.: Taranto  ~ Città: Taranto  ~  Messaggi: 2804  ~  Membro dal: 23/11/2006  ~  Ultima visita: 17/09/2013 Torna all'inizio della Pagina

Ros
Utente Master


Inserito il - 17/07/2008 : 11:10:17  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ros Aggiungi Ros alla lista amici  Rispondi Quotando
In un punto sotto la falesia roccioso una piccola grotta, un piccolo scrigno di biodiversità...
La volta è ricoperta dal bellissimo madreporario Madracis pharensis (nella foto il particolare dei polipi estroflessi che sembrano dei fiorellini sottomarini)

Immagine:

89,5 KB




 Regione Puglia  ~ Prov.: Taranto  ~ Città: Taranto  ~  Messaggi: 2804  ~  Membro dal: 23/11/2006  ~  Ultima visita: 17/09/2013 Torna all'inizio della Pagina

Ros
Utente Master


Inserito il - 17/07/2008 : 11:11:43  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ros Aggiungi Ros alla lista amici  Rispondi Quotando
Sul fondo spugne arborescenti del genere Axinella ricoperte dallo zoantario Parazoanthus axinellae.

Immagine:

58,17 KB




 Regione Puglia  ~ Prov.: Taranto  ~ Città: Taranto  ~  Messaggi: 2804  ~  Membro dal: 23/11/2006  ~  Ultima visita: 17/09/2013 Torna all'inizio della Pagina

Ros
Utente Master


Inserito il - 17/07/2008 : 11:13:34  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ros Aggiungi Ros alla lista amici  Rispondi Quotando
E tra le madrepore e le spugne, tanti briozoi come questo arancione della foto (Smittina cervicornis).

Immagine:

89,54 KB




Modificato da - Ros in data 17/07/2008 11:14:07

 Regione Puglia  ~ Prov.: Taranto  ~ Città: Taranto  ~  Messaggi: 2804  ~  Membro dal: 23/11/2006  ~  Ultima visita: 17/09/2013 Torna all'inizio della Pagina

Ros
Utente Master


Inserito il - 17/07/2008 : 11:17:10  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ros Aggiungi Ros alla lista amici  Rispondi Quotando
...e ciuffi branchiali rosa del polichete sedentario Serpula vermicularis. è distinguibile l'opercolo blu che l'animale utilizza a mò di porticina, quando decide di ritirarsi all'interno del suo tubo calcareo.

Immagine:

93,35 KB




Modificato da - Ros in data 17/07/2008 11:18:24

 Regione Puglia  ~ Prov.: Taranto  ~ Città: Taranto  ~  Messaggi: 2804  ~  Membro dal: 23/11/2006  ~  Ultima visita: 17/09/2013 Torna all'inizio della Pagina

Ros
Utente Master


Inserito il - 17/07/2008 : 11:23:10  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ros Aggiungi Ros alla lista amici  Rispondi Quotando
E durante la risalita è stato possibile ammirare la parte superficiale della scogliera ricoperta in alcuni tratti da una spugna, una delle poche fotofile (amanti della luce), Chondrilla nucula, che forma numerosi e piccoli cuscinetti marroni e viscidi al tatto (visibili nella foto).

Una donzella pavonina (Thalassoma pavo), purtroppo ripresa un pò da lontano.

Immagine:

85,61 KB




 Regione Puglia  ~ Prov.: Taranto  ~ Città: Taranto  ~  Messaggi: 2804  ~  Membro dal: 23/11/2006  ~  Ultima visita: 17/09/2013 Torna all'inizio della Pagina

Ros
Utente Master


Inserito il - 17/07/2008 : 11:25:24  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ros Aggiungi Ros alla lista amici  Rispondi Quotando
E per finire la sagoma di due castagnole (Chromis chromis) proprio prima dell'emersione...

Immagine:

266,85 KB

Alla prossima...




 Regione Puglia  ~ Prov.: Taranto  ~ Città: Taranto  ~  Messaggi: 2804  ~  Membro dal: 23/11/2006  ~  Ultima visita: 17/09/2013 Torna all'inizio della Pagina

intoTHEblue
Nuovo Utente



Inserito il - 17/07/2008 : 15:19:19  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Aggiungi intoTHEblue alla lista amici  Rispondi Quotando
ragazzi..è stupendooooo!



  Firma di intoTHEblue 
<i>K.R. Marinaccio </i>

 Regione Marche  ~ Prov.: Pesaro-Urbino  ~ Città: Pesaro  ~  Messaggi: 5  ~  Membro dal: 13/04/2008  ~  Ultima visita: 07/01/2010 Torna all'inizio della Pagina

fabbricamare
Utente Attivo


Inserito il - 17/07/2008 : 17:13:37  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di fabbricamare Aggiungi fabbricamare alla lista amici  Rispondi Quotando
Belle foto, bell'atmosfera, un pò vi invidio.

Torre dell'Alto è nota anche come "Torre della Dannata" per via dell'omonimo dirupo su cui sorge.
Sono molte le legende a riguardo, si dice che nel periodo di Carlo V venissero buttati a mare i condannati a morte e si narra anche di una fanciulla che, per sottrarsi alle pretese del vecchio sovrano, il quale voleva esercitare su di lei lo "ius primae noctis", per rimanere fedele al giovane amante, si lanciò dalla torre, perdendo la vita.
Il corpo non fù mai ritrovato e le notti di luna piena dalla torre si sentono ancora le grida strazianti e disperate della fanciulla.
Dalla torre in relatà si posso realmente udire dei fenomini acustici simili a degli ullulati, per via del vento che si infila in alcuni cunicoli passanti presenti sulle pareti a picco sul mare.
Proprio sotto alla torre, sott'acqua, è presente un sistema di grotte chiamate "Grotte Marras", caratteristiche perchè parallele e non perpendicolari alla parete di costa.
In realtà è un sistema di tunnel e cunicoli collegati tra loro e con il mare aperto.
Tramite alcune aperture sulle pareti, createsi per via della forte erosione marina e del moto ondoso, si producono dei particolari giochi di luce che illuminano l'interno di queste cavità.
Un tempo, soprattuto in inverno e fino a pasqua, sul fondale rapidamente degradante, nelle cavità e nelle buche si potevano osservare numerose piccole aragoste, oggi sono ormai una rarità.
Ciao e . . . alla prossima immersione . . . spero di esserci anch'io.




Modificato da - fabbricamare in data 17/07/2008 17:16:50

 Regione Lombardia  ~ Prov.: Bergamo  ~ Città: Bergamo  ~  Messaggi: 372  ~  Membro dal: 12/08/2007  ~  Ultima visita: 11/02/2013 Torna all'inizio della Pagina

Ros
Utente Master


Inserito il - 17/07/2008 : 18:51:42  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Ros Aggiungi Ros alla lista amici  Rispondi Quotando
Grazie Enrico per le informazioni riguardanti questo posto incantevole...appena avrò un pò di tempo, vedrò di inserire alcune foto della torre e della falesia su cui sorge...



 Regione Puglia  ~ Prov.: Taranto  ~ Città: Taranto  ~  Messaggi: 2804  ~  Membro dal: 23/11/2006  ~  Ultima visita: 17/09/2013 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:

Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,23 secondi.