Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata - Barriera corallina?
    Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata

Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota Bene : INSERITE SEMPRE DATA E LUOGO (ANCHE SOLO IL COMUNE) DEGLI AVVISTAMENTI



 Tutti i Forum
 Preistoria
 FOSSILI
 Barriera corallina?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


      Bookmark this Topic  
| Altri..
Autore Discussione  

gianvitomt
Utente Attivo


Inserito il - 14/03/2017 : 13:58:00  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di gianvitomt Aggiungi gianvitomt alla lista amici  Rispondi Quotando
Salve a tutti,
che ne pensate di questo frammento ( dim:cm 40 lung. x 20 larg x h30) fossile? l'ho rinvenuto in un vallone secondario della valle del F.me Bradano nei pressi del comune di Pomarico(MT).
A me sembra una parte di paleo Barriera corallina; i rilievi inerenti sono caratterizzati da Argille sabbiose e conglomerato, sicuramente d'origine fluviale, non dimenticando che questa porzione di territorio era parte della fossa bradanica

grazie in anticipo

Immagine:

118,31 KB






 Firma di gianvitomt 
SANTANTONIO Gianvito
Tec.go Ambientale

 Regione Basilicata  ~ Prov.: Matera  ~ Città: matera  ~  Messaggi: 177  ~  Membro dal: 15/09/2006  ~  Ultima visita: 13/07/2017

Marco Novello
Utente Attivo


Inserito il - 15/03/2017 : 23:39:12  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Marco Novello Aggiungi Marco Novello alla lista amici  Rispondi Quotando
Gianvito per favore, potresti pubblicare la foto in modo che si veda meglio cioé più grande?
Secondo te, era un pezzo arrivato chissà da dove o si era staccato da roccia sul posto?
Detto ciò, per quello che riesco a vedere non mi sembra che il frammento sia di origine organogena, ma potrei sbagliare.

ciao
Marco Bernardini






  Firma di Marco Novello 
Marco Bernardini - Lecce

 Regione Puglia  ~ Prov.: Lecce  ~ Città: Lecce  ~  Messaggi: 479  ~  Membro dal: 30/03/2009  ~  Ultima visita: 17/03/2017 Torna all'inizio della Pagina

gianvitomt
Utente Attivo


Inserito il - 16/03/2017 : 12:36:38  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di gianvitomt Aggiungi gianvitomt alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Marco,
dato l'ubicazione ( ribassata rispetto al piano-campagna; convergenza di due canaloni o fossi) è sicuramente scivolata da un punto più alto, infatti sui rilievi inerenti, sono presenti grossi blocchi che però non ho mai analizzato;

In una delle immagini che seguono ho fatto un ritaglio della parte laterale(sezione) dello stesso blocco, dove io vedo resti di fossili.

Grazie in anticipo per il parere

Immagine:

375,24 KB






  Firma di gianvitomt 
SANTANTONIO Gianvito
Tec.go Ambientale

 Regione Basilicata  ~ Prov.: Matera  ~ Città: matera  ~  Messaggi: 177  ~  Membro dal: 15/09/2006  ~  Ultima visita: 13/07/2017 Torna all'inizio della Pagina

gianvitomt
Utente Attivo


Inserito il - 16/03/2017 : 12:42:25  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di gianvitomt Aggiungi gianvitomt alla lista amici  Rispondi Quotando
..ecco il ritaglio dell'ammasso organogeno visibile lungo la sezione-laterale del blocco

Immagine:

85,68 KB






  Firma di gianvitomt 
SANTANTONIO Gianvito
Tec.go Ambientale

 Regione Basilicata  ~ Prov.: Matera  ~ Città: matera  ~  Messaggi: 177  ~  Membro dal: 15/09/2006  ~  Ultima visita: 13/07/2017 Torna all'inizio della Pagina

gianvitomt
Utente Attivo


Inserito il - 16/03/2017 : 12:50:29  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di gianvitomt Aggiungi gianvitomt alla lista amici  Rispondi Quotando
...dimenticavo:escludo a priori che quel frammento possa essere d'origine carsica perchè quell'area ne è esente, almeno per quel che sono gli strati geologici in esame





  Firma di gianvitomt 
SANTANTONIO Gianvito
Tec.go Ambientale

 Regione Basilicata  ~ Prov.: Matera  ~ Città: matera  ~  Messaggi: 177  ~  Membro dal: 15/09/2006  ~  Ultima visita: 13/07/2017 Torna all'inizio della Pagina

Marco Novello
Utente Attivo


Inserito il - 17/03/2017 : 13:04:55  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Marco Novello Aggiungi Marco Novello alla lista amici  Rispondi Quotando
Caro Gianvito, non mi sento di dare una risposta, anche perchè non conosco la geologia della zona.
Come semplice impressione non mi sembrano resti di paleoscogliera bensì concrezioni carbonatiche che inglobano fossili (dalla foto no si vedono... ).
Sarebbe importante conoscere l'età delle formazioni rocciose, infatti nei sedimenti pleistocenici (potrebbe essere quella l'età dei sedimenti affioranti nella Fossa Bradanica) che io sappia non si trovano strutture coralline, al limite coralli isolati (tipo flabellum).
Nel Salento abbiamo un'ampia fascia costiera a sud di Otranto che è costituita da resti di scogliera corallina (talvolta fossilizzati in posizione di vita) che danno origine ai duri e compatti Calcari di Castro di età oligocenica.
ciao
Marco






  Firma di Marco Novello 
Marco Bernardini - Lecce

 Regione Puglia  ~ Prov.: Lecce  ~ Città: Lecce  ~  Messaggi: 479  ~  Membro dal: 30/03/2009  ~  Ultima visita: 17/03/2017 Torna all'inizio della Pagina

gianvitomt
Utente Attivo


Inserito il - 17/03/2017 : 15:26:25  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di gianvitomt Aggiungi gianvitomt alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Marco,
ogni parere è ben accetto e ne faccio tesoro; ho riflettuto tenendo presente i tuoi imput........ma mi è tornato in mente un ritrovamento di moltissimi esemplari di Corallo fossile ( propriamente inteso) insieme a qualche Dentalium proprio a <1km di distanza del campione in oggetto, in un terreno uguale.

nel frattempo per altri aggiornamenti, GRAZIE
Gianvito






  Firma di gianvitomt 
SANTANTONIO Gianvito
Tec.go Ambientale

 Regione Basilicata  ~ Prov.: Matera  ~ Città: matera  ~  Messaggi: 177  ~  Membro dal: 15/09/2006  ~  Ultima visita: 13/07/2017 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:

Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,83 secondi.