Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata - Fossili viventi / Triops cancriformis
    Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata

Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota Bene : INSERITE SEMPRE DATA E LUOGO (ANCHE SOLO IL COMUNE) DEGLI AVVISTAMENTI



 Tutti i Forum
 FAUNA E FLORA DI PUGLIA, BASILICATA e CALABRIA
 INSETTI, RAGNI e C. (INVERTEBRATI)
 Fossili viventi / Triops cancriformis
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


      Bookmark this Topic  
| Altri..
Autore Discussione  

Cristiano Liuzzi
Utente Senior


Inserito il - 11/10/2006 : 12:22:00  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Cristiano Liuzzi Aggiungi Cristiano Liuzzi alla lista amici  Rispondi Quotando
Sperando che il titolo Insetti, Ragni e C. sottointenda Crostacei , vi invio una foto scattata ieri sera ai "laghi di Conversano";
questo ? un esemplare di Triops cancriformis, un autentico fossile vivente; la specie animale pi? antica del mondo (immutata da 220 milioni di anni).
le uova di questo Crostaceo brachiopode si conservano anche per decenni nel terreno, ma alle prime abbondanti piogge si schiudono miracolosamente.
Ovviamente pur essendo sopravvisuta per cos? tanto tempo ora questa specie ? a rischio, per le continue alterazioni ambientale nelle nostre campagne.

in questi giorni se ne riescono ad osservare centinaia, alcuni come l'esemplare in foto, anche di grandi dimensioni....

saluti
Cristiano

Immagine:

26,38?KB






 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Conversano  ~  Messaggi: 511  ~  Membro dal: 13/09/2006  ~  Ultima visita: 21/10/2012

giuseppe nuovo
Amministratore




Inserito il - 11/10/2006 : 12:31:21  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di giuseppe nuovo  Clicca sul telefono per chiamare con Skype  giuseppe nuovo  Invia a giuseppe nuovo un messaggio Yahoo! Aggiungi giuseppe nuovo alla lista amici  Rispondi Quotando
quanto poco conosciamo dei nostri coinquilini





  Firma di giuseppe nuovo 
Giuseppe Nuovo
Bari
argonauti@ymail.com
http://www.argonauti.org

il database per il naturalista
http://www.bio-log.it

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bari  ~  Messaggi: 3228  ~  Membro dal: 12/09/2006  ~  Ultima visita: 16/01/2021 Torna all'inizio della Pagina

Cristiano Liuzzi
Utente Senior


Inserito il - 11/10/2006 : 13:11:39  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Cristiano Liuzzi Aggiungi Cristiano Liuzzi alla lista amici  Rispondi Quotando
Ecco chi invece li conosce un po meglio:



Immagine:

34,82 KB






 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Conversano  ~  Messaggi: 511  ~  Membro dal: 13/09/2006  ~  Ultima visita: 21/10/2012 Torna all'inizio della Pagina

Cristiano Liuzzi
Utente Senior


Inserito il - 11/10/2006 : 13:12:17  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Cristiano Liuzzi Aggiungi Cristiano Liuzzi alla lista amici  Rispondi Quotando


Immagine:

19,22 KB






 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Conversano  ~  Messaggi: 511  ~  Membro dal: 13/09/2006  ~  Ultima visita: 21/10/2012 Torna all'inizio della Pagina

giuseppe nuovo
Amministratore




Inserito il - 11/10/2006 : 13:20:17  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di giuseppe nuovo  Clicca sul telefono per chiamare con Skype  giuseppe nuovo  Invia a giuseppe nuovo un messaggio Yahoo! Aggiungi giuseppe nuovo alla lista amici  Rispondi Quotando
cazzarola!!!!! quando l'hai fatta?





  Firma di giuseppe nuovo 
Giuseppe Nuovo
Bari
argonauti@ymail.com
http://www.argonauti.org

il database per il naturalista
http://www.bio-log.it

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bari  ~  Messaggi: 3228  ~  Membro dal: 12/09/2006  ~  Ultima visita: 16/01/2021 Torna all'inizio della Pagina

Cristiano Liuzzi
Utente Senior


Inserito il - 11/10/2006 : 13:33:12  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Cristiano Liuzzi Aggiungi Cristiano Liuzzi alla lista amici  Rispondi Quotando
Primavera scorsa ai Laghi di Conversano....
saluti
Cristiano






 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Conversano  ~  Messaggi: 511  ~  Membro dal: 13/09/2006  ~  Ultima visita: 21/10/2012 Torna all'inizio della Pagina

Cristiano Liuzzi
Utente Senior


Inserito il - 01/11/2006 : 10:59:47  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Cristiano Liuzzi Aggiungi Cristiano Liuzzi alla lista amici  Rispondi Quotando
Altre foto di Triops scattate qualche giorno fa ai Laghi di Conversano:

un adulto (visione dorsale)
Immagine:

44,59 KB

un adulto (visione ventrale)
Immagine:

15,71 KB

un adulto comparato con un giovane in fase larvale
Immagine:

44,8 KB


infine una foto di gruppo
Immagine:

16,41 KB


saluti
Cristiano






 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Conversano  ~  Messaggi: 511  ~  Membro dal: 13/09/2006  ~  Ultima visita: 21/10/2012 Torna all'inizio della Pagina

Enrico Altini
Utente Normale



Inserito il - 18/11/2006 : 21:31:53  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo Aggiungi Enrico Altini alla lista amici  Rispondi Quotando
L'ultima ? la pi? simpatica di tutte!!!!
ah ah ah!
Belle! Ciao!
Enrico






  Firma di Enrico Altini 
"La farfalla non conta gli anni ma gli istanti, per questo il suo breve tempo le basta".

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Conversano  ~  Messaggi: 19  ~  Membro dal: 15/10/2006  ~  Ultima visita: 06/10/2008 Torna all'inizio della Pagina

urlo85
Nuovo Utente


Inserito il - 09/05/2007 : 09:30:57  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di urlo85  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di urlo85 Aggiungi urlo85 alla lista amici  Rispondi Quotando
ciao io sono un amante dei triops e guardando la foto di quel triops destinato a cibo per volatili vi assicuro che mi piange il cuore!
un fossile vivente che finisce in uno stomaco ? un vero peccato!
abitanti di conversano io sono di bitetto e ho deciso di venire li per ammirare queste stupende creature, volevo solo chiedervi se conoscete un agriturismo o roba del genere molto vicino ai luoghi con presenza di triops!
grazie! ciao ciao






  Firma di urlo85 
andrea giannini

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: bitetto  ~  Messaggi: 0  ~  Membro dal: 08/05/2007  ~  Ultima visita: 18/08/2008 Torna all'inizio della Pagina

giuseppe nuovo
Amministratore




Inserito il - 09/05/2007 : 21:40:07  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di giuseppe nuovo  Clicca sul telefono per chiamare con Skype  giuseppe nuovo  Invia a giuseppe nuovo un messaggio Yahoo! Aggiungi giuseppe nuovo alla lista amici  Rispondi Quotando
urlo85 ha scritto:


un fossile vivente che finisce in uno stomaco ? un vero peccato!


beh ... Andrea non credo che in natura occorra patteggiare per una specie o per un altra.
Benvenuto nel forum

Sono certo che vorrai solo 'vederli' e non catturarli per allevarli vero?






  Firma di giuseppe nuovo 
Giuseppe Nuovo
Bari
argonauti@ymail.com
http://www.argonauti.org

il database per il naturalista
http://www.bio-log.it

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bari  ~  Messaggi: 3228  ~  Membro dal: 12/09/2006  ~  Ultima visita: 16/01/2021 Torna all'inizio della Pagina

Giuseppe Alfonso
Utente Attivo


Inserito il - 10/05/2007 : 17:11:14  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Giuseppe Alfonso Aggiungi Giuseppe Alfonso alla lista amici  Rispondi Quotando
Bravo Cristiano! Sono contento che hai tirato in ballo questi fantastici animali spesso "ignorati" o addirittura da qualcuno scambiati per girini. E a proposito di Conversano, l'eventuale presenza del carassio ne potrebbe costituire una seria minaccia.
Una piccola puntualizzazione: non ? una fase larvale quella che tu vedi (terza foto del gruppo di quattro) bens? un'altra specie. Si tratta sempre di un Branchiopode (come il Triops) ma non ? un Notostraco (il Triops ? un Notostraco!!!); quello che tu consideri fase larvale in realt? un Anostraco (? lo stesso gruppo delle artemie saline) ed ? pure una femmina adulta (si intravede la sacca ovigera al centro, e inoltre sono assenti delle vistose antenne tipiche dei maschi); verosimilmente la specie potrebbe essere Branchipus schaefferi spesso segnalata negli stessi siti di Triops cancriformis.
Un'ultima considerazione per Urlo85:
la funzione degli uccelli limicoli (come il Cavaliere nella foto) ? indispensabile per la sopravvivenza di queste specie di crostacei, il fatto che gli uccelli se ne nutrano se puo apparire come una interazione negativa per gli individui, ? sicuramnte positiva per la specie che pu? essere diffusa e distribuita nei vari siti frequentati dagli uccelli grazie alle uova di resistenza (cisti) contenute nel fango che "accidentalmente" rimane appiccicato sulle zampe.
Hanno bisogno gli uni degli altri, ? come uno scambio i "favori".






  Firma di Giuseppe Alfonso 
Giuseppe Alfonso

 Regione Puglia  ~ Prov.: Brindisi  ~ Città: Francavilla Fontana  ~  Messaggi: 392  ~  Membro dal: 18/12/2006  ~  Ultima visita: 11/10/2020 Torna all'inizio della Pagina

urlo85
Nuovo Utente


Inserito il - 14/05/2007 : 09:09:25  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di urlo85  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di urlo85 Aggiungi urlo85 alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao giuseppe! assolutamennte le mie intenzioni non sono di catturare i triops! infatti io compro le uova da internet per llevarli! posso dirti che conoscendo quasi tutto sui triops al massimo potrei prelevare esemplari ormai senza vita con la speranza di presenza di uova nel loro corpo, ma mai e poi mai esemplari vivi che si sono adattati all'acidit? o basicit? dell'acqua in cui vivono! E POI LI ADORO TROPPO PER FARLI MORIRE! spero di venire al pi? presto a vederli! ciao a tutti





  Firma di urlo85 
andrea giannini

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: bitetto  ~  Messaggi: 0  ~  Membro dal: 08/05/2007  ~  Ultima visita: 18/08/2008 Torna all'inizio della Pagina

urlo85
Nuovo Utente


Inserito il - 14/05/2007 : 09:15:47  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di urlo85  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di urlo85 Aggiungi urlo85 alla lista amici  Rispondi Quotando
ah inoltre volevo raccontarvi un'esperienza in cui ho dovuto (necessariamente) prelevare esemplari vivi! ero in calabria in una zona termale dove era possibile fare fanghi e bagni in sorgenti di acqua calda! dopo due giorni di permanenza sono venuto a sapere che non era possibile fare i bagni nelle acque calde perch? infestate da strani VERMI ASQUATICI! incuriosito ho visto che i vermi cquatici in realt? erano triops cancriformis! inoltre si sapeva che sarebbe venuta una ditta di disinfestazione per eliminarli e li mi sono sentito in dovere di cercare di prenderne il pi? possibile! e cos? ? stato! poi li ho liberati in un laghetto in un parco abbandonato presente qui a bitetto ma da allora non sono andato pi? a vedere se si sono abituati, e moltiplicati a causa di un custode che non fa pi? entrare nel parco!





  Firma di urlo85 
andrea giannini

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: bitetto  ~  Messaggi: 0  ~  Membro dal: 08/05/2007  ~  Ultima visita: 18/08/2008 Torna all'inizio della Pagina

Giuseppe Alfonso
Utente Attivo


Inserito il - 14/05/2007 : 10:25:31  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di Giuseppe Alfonso Aggiungi Giuseppe Alfonso alla lista amici  Rispondi Quotando
ahi ahi ahi!!!!!!!!!!
Non credo sia stata una buona idea caro Andrea!
Quella che tu hai fatto ? praticamente una TRANSFAUNAZIONE, ovvero uno spostamento di fauna da un luogo in un altro non naturale e magari non idoneo. Personalmente sono molto contrario a questo tipo di operazioni; capisco le tue buone intenzioni di "salvare" quella popolazione calabra di Triops, ma non dovevi portarla a Bitetto. L'hai spostata in un'area molto lontana da quella originaria e inoltre hai messo a repentaglio l'equilibrio della comunit? acquatica del laghetto di Bitetto.
Certi spostamenti vanno pianificati scientificamente! e bisogna prendere tutte le precauzioni del caso.
Capisco l'urgenza in cui ti sei trovato (imminente disinfestazione) ma l'unica cosa da fare era cercare un sito nelle vicinanze o almeno cercare di convincere il proprietario che disinfestare il sito era cosa sbagliata, e che comunque si tratta di animali innocui.
Un'ultima preghiera.
Fai attenzione, molta attenzione a ci? che compri in rete e stai attento a non fare "disastri ecologici" liberando in natura ci? che allevi (sono molto molto contrario a questo tipo di pratiche). I Branchiopodi sono animali capaci di produrre uova di resistenza che facilmente possono essere immesse in natura, anche involontariamente; il rischio di inquinamento ecologico ? ELEVATISSIMO!!!!!!!! Basta che tu lavi le vaschette dove li allevi e butti via l'acqua che il pasticcio ? fatto: hai immesso in natura , senza volerlo e senza saperlo,le uova di resistenza (molto piccole, quasi invisibili) che potenzialmente possono colonizzare un ambiente in un'area che non ? quella naturale della specie interessata, mettendo a rischio le comunit? faunistiche locali.
Capito qual'? il rischio??? mi raccomando stai attento e ti chiedo con il cuore in mano di non fare pi? certi acquisti e allevamenti! i Triops, i Branchiopodi e tutti gli animali in generale ? giusto che siano nel loro ambiente naturale, non in una vaschetta o in un luogo comunque artificiale solo per l'egoistico piacere personale di ... averceli continuamente sotto gli occhi.
Ami davvero questi animali?? Benissimo, osservali nel loro ambiente naturale, danno molta pi? soddisfazione! te lo posso garantire. Anche perch? fanno parte di equilibri complessi e fanno parte integrante di una rete ecologica che coinvolge altre specie e noi non abbiamo ASSOLUTAMENTE il diritto di scoinvolgere questi equilibri.
Scusa la paternale, ma ti prego .. ascoltami!






  Firma di Giuseppe Alfonso 
Giuseppe Alfonso

 Regione Puglia  ~ Prov.: Brindisi  ~ Città: Francavilla Fontana  ~  Messaggi: 392  ~  Membro dal: 18/12/2006  ~  Ultima visita: 11/10/2020 Torna all'inizio della Pagina

urlo85
Nuovo Utente


Inserito il - 14/05/2007 : 13:02:56  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di urlo85  Clicca per vedere l'indirizzo MSN di urlo85 Aggiungi urlo85 alla lista amici  Rispondi Quotando
giuseppe! sono al 100% DACCORDO CON TE! io il giorno in cui ho scoperto l'esistenza dei triops (su una rivista la quale faceva dei triops una semplice merce addirittura paragonato al tamagochi) ero curioso di sapere e soprattutto vedere queste creature affascinanti e comprai tramite rete le uova di triops, i quali sono nati cresciuti morti e riprodotti per ben 2 anni! ora per me ? diventato non una semplice curiosit? ma un dovere nei loro confronti nel far continuare la generazione nel mio piccolo acquario artigianale! non liberer? mai i miei triops in una colonia esistente in natura perch? non so e non potr? mai sapere se possono stare meglio o addirittura morire senza moltiplicarsi!
comunque ci tengo molto a precisare che nel mio acquario per evitare dispersioni di uova e quant'altro ? installata una pompa per la pulitura dell'acqua in modo da non disperdere le uova ovunque! comunque non penso che comprer? mai pi? uova di triops appunto perch? come tu hai detto la loro natura non ? una vaschetta o un acquario e proprio per questo ho deciso di andare a conversano munito di macchina fotografica per immortalare gli esseri pi? vecchi della terra






  Firma di urlo85 
andrea giannini

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: bitetto  ~  Messaggi: 0  ~  Membro dal: 08/05/2007  ~  Ultima visita: 18/08/2008 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:

Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,32 secondi.