Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata - Limax cf. graecus e Milacidae?
    Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata

Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota Bene : INSERITE SEMPRE DATA E LUOGO (ANCHE SOLO IL COMUNE) DEGLI AVVISTAMENTI



 Tutti i Forum
 FAUNA E FLORA DI PUGLIA, BASILICATA e CALABRIA
 MOLLUSCHI TERRESTRI E DULCIACQUICOLI
 Limax cf. graecus e Milacidae?
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


      Bookmark this Topic  
| Altri..
Autore Discussione  

angela corasaniti
Amministratore



Inserito il - 17/03/2014 : 19:00:39  Link diretto a questa discussione  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di angela corasaniti Aggiungi angela corasaniti alla lista amici  Rispondi Quotando
Ho fotografato queste due limacce di sera, lungo un sentiero, circondato da macchia mediterranea, che porta alla torre di Castiglione il 14 marzo a Conversano.
Mi scuso per la qualità dell'immagine e della povertà di particolari ma è l'unica foto a fuoco.
Quella a sinistra potrebbe essere Limax cf. graecus?
Quella a destra non so...guardando vecchie discussioni sul forum sembrerebbe della famiglia Milacidae.
E' possibile identificarle?

Immagine:

265,7 KB






 Firma di angela corasaniti 
angelacorasaniti@fastwebnet.it

http://www.argonauti.org
la Natura di Puglia e Basilicata

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bari  ~  Messaggi: 2770  ~  Membro dal: 12/09/2006  ~  Ultima visita: 19/10/2016

A.Hallgass
Utente Normale


Inserito il - 22/04/2014 : 12:49:26  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di A.Hallgass Aggiungi A.Hallgass alla lista amici  Rispondi Quotando

Complimenti Angela, le classificazioni sono abbastanza corrette, in effetti quella di destra è un Milacidae e corrisponde a Tandonia sowerbyi.
L'esemplare di sinistra sembra proprio corrispondere al Limax cf. graecus segnalato da Ferreri et al. come endemismo del Salento, grazie alle segnalazioni su questo forum oggi sappiamo che la specie è diffusa anche in tutta la Murgia barese.
Mentre per una diffusione puntiforme sembrava il trasporto antropico dalla Grecia l'ipotesi più probabile oggi con la conoscenza di un areale molto più vasto questa ipotesi diviene sempre più debole mentre prende corpo quella di un endemismo pugliese distaccatosi dalle specie transadriatiche in periodi abbastanza remoti.
Purtroppo di questa specie non si conosce ne la riproduzone ne il DNA, e considerando l'ambiente in cui vive è piuttosto difficile riuscire a trovarne esemplari vivi per poter effettuare delle osservazioni.
E' ancora in corso il progetto DNA sui Limax italiani condotto da Gerhard Falkner e Clemens Brandstetter in collaborazione con il Museo di Sc.Nat. di Stoccarda ma purtroppo mancano esemplari di questa specie, se qualcuno residente nella zona potesse fornirglieli si potrebbe fare un passo avanti sulla conoscenza di questo endemismo pugliese.






  Firma di A.Hallgass 
A H

http://www.naturamediterraneo.com/f...?FORUM_ID=56

 Regione Lazio  ~ Prov.: Roma  ~ Città: Roma  ~  Messaggi: 11  ~  Membro dal: 19/02/2009  ~  Ultima visita: 05/07/2014 Torna all'inizio della Pagina
  Discussione  
      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:

Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,73 secondi.