Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata - Mammiferi e strade
    Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata

Argonauti - La Natura di Puglia e Basilicata
Nome Utente:

Password:
 


Registrati
Salva Password
Password Dimenticata?

 

    


Menù riservato agli utenti registrati - Registrati  

Nota Bene : INSERITE SEMPRE DATA E LUOGO (ANCHE SOLO IL COMUNE) DEGLI AVVISTAMENTI



 Tutti i Forum
 FAUNA E FLORA DI PUGLIA, BASILICATA e CALABRIA
 MAMMIFERI
 Mammiferi e strade
I seguenti utenti stanno leggendo questo Forum Qui c'è:


      Bookmark this Topic  
| Altri..
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione
Pagina: di 5

egidiofulco
Moderatore


Inserito il - 12/10/2006 : 13:37:34  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di egidiofulco  Clicca sul telefono per chiamare con Skype  egidiofulco Aggiungi egidiofulco alla lista amici  Rispondi Quotando
A questo proposito volevo dire che il gruppo di zoologia dei vertenrati dell'universit? di Perugia sta conducendo da qualche anno uno studio su Martora e Faina, comparando alcune caratteristiche morfologiche (considerate classicamente distintive) con le analisi genetiche. Le analisi vengono tutte fatte su animali rinvenuti morti un p? in tutta Italia.
Fino ad ora ? emerso che il carattere morfologico pi? attendibile (anche se non al 100 %) per la distinzione delle due specie ? l'estensione della macchia gulare, che nella Martora non supera quasi mai l'articolazione omero-scapolare.
Si tratta ancora di un lavoro in corso d'opera, ma penso che da studi di questo genere possano venir fuori cose molto interessanti, soprattutto perch?, come diceva Fabio, di questi animali si conosce davvero poco.

A presto,







 Regione Basilicata  ~ Prov.: Potenza  ~ Città: Pignola  ~  Messaggi: 1262  ~  Membro dal: 09/10/2006  ~  Ultima visita: 11/02/2017 Torna all'inizio della Pagina

ventura
Utente Senior


Inserito il - 12/10/2006 : 14:06:35  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di ventura Aggiungi ventura alla lista amici  Rispondi Quotando
Estremamente interessante questa discussione.
I mammiferi mi hanno sempre attratto intensamente.

Negli ultimi anni girando sul Gargano ho avuto la sensazione che i mustelidi stirati dalle macchine, come le faine, siano aumentati notevolmente.
Mi chiedo tra l'altro di come posso essere sicuro che si tratti di una Faina e non di una Martora?

Addirittura del Tasso, di cui oltre alle numerose impronte e ad una carcassa rinsecchita non avevo mai visto nulla, quest'anno ho ritrovato ben 2 esemplari morti sulla statale Manfredonia Foggia. Una il 20/05/2006 (fotografata dal buon Giuseppe Fiorella )e l'altra a pochi chilometri di distanza il 19/07/06.
Ho come l'impressione che il divieto della caccia per l'istituzione del Parco Nazionale del Gargano abbia influenzato positivamente le popolazioni di questi mammiferi.







  Firma di ventura 
Ventura Talamo
Manfredonia
http://www.garganonatura.it/

 Regione Puglia  ~ Prov.: Foggia  ~ Città: Manfredonia  ~  Messaggi: 641  ~  Membro dal: 20/09/2006  ~  Ultima visita: 09/06/2014 Torna all'inizio della Pagina

Fabio Mastropasqua
Moderatore



Inserito il - 12/10/2006 : 14:10:07  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Fabio Mastropasqua  Clicca sul telefono per chiamare con Skype  Fabio Mastropasqua Aggiungi Fabio Mastropasqua alla lista amici  Rispondi Quotando
Citazione:
A questo proposito volevo dire che il gruppo di zoologia dei vertenrati dell'universit? di Perugia sta conducendo da qualche anno uno studio su Martora e Faina, comparando alcune caratteristiche morfologiche (considerate classicamente distintive) con le analisi genetiche. Le analisi vengono tutte fatte su animali rinvenuti morti un p? in tutta Italia.


si infatti, cercavo appunto le mail girate a suo tempo sulla lista vertebrati perch? ricordo che fecero anche una sorta di raccolta di immagini e dati in rete, con tanto di file pdf, ma purtroppo ? passato troppo tempo...
vabb? ci provo ancora e chiss?..
ciao






  Firma di Fabio Mastropasqua 
Fabio - Bari

www.studionotos.it

"Non si mente mai così tanto come prima delle elezioni, durante la guerra e dopo la caccia"
Otto Bismarck

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bitritto  ~  Messaggi: 1058  ~  Membro dal: 13/09/2006  ~  Ultima visita: 30/07/2022 Torna all'inizio della Pagina

Cristiano Liuzzi
Utente Senior


Inserito il - 12/10/2006 : 14:20:36  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Cristiano Liuzzi Aggiungi Cristiano Liuzzi alla lista amici  Rispondi Quotando
L'interessantissima discussione Martora-Faina, perch? non la continuamo in un nuovo forum; per evitare di sovrapporre gli argomenti?

saluti
Cristiano






 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Conversano  ~  Messaggi: 511  ~  Membro dal: 13/09/2006  ~  Ultima visita: 21/10/2012 Torna all'inizio della Pagina

grazia
Utente Attivo



Inserito il - 12/10/2006 : 18:54:16  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di grazia Aggiungi grazia alla lista amici  Rispondi Quotando
Piccola curiosit?: mi ? venuto in mente che proprio nell'esatto punto in cui ho fotografato la faina morta, circa 12-15 anni fa mi attravers? la strada una donnola.






  Firma di grazia 
Grazia Giovannetti
Melpignano

 Regione Puglia  ~ Prov.: Lecce  ~ Città: Melpignano  ~  Messaggi: 303  ~  Membro dal: 14/09/2006  ~  Ultima visita: 06/04/2022 Torna all'inizio della Pagina

grazia
Utente Attivo



Inserito il - 27/10/2006 : 20:41:23  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di grazia Aggiungi grazia alla lista amici  Rispondi Quotando
Un'altra povera vittima della strada

Immagine:

144,18 KB

Data: fotografata il 27-10-06 (uccisa il 26-10-06)
Specie: Riccio
Localit?: Gallipoli, strada secondaria Gallipoli-Alezio

E' un maschio o una femmina?






  Firma di grazia 
Grazia Giovannetti
Melpignano

 Regione Puglia  ~ Prov.: Lecce  ~ Città: Melpignano  ~  Messaggi: 303  ~  Membro dal: 14/09/2006  ~  Ultima visita: 06/04/2022 Torna all'inizio della Pagina

Cristiano Liuzzi
Utente Senior


Inserito il - 28/10/2006 : 01:43:42  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Cristiano Liuzzi Aggiungi Cristiano Liuzzi alla lista amici  Rispondi Quotando
Purtoppo il Riccio ? la vittima "predestinata" delle strade, sicuramente la specie che nelle nostra regione si rinviene pi? facilmente deceduta sulle carreggiate.....
molte volte passa inosservato perch? con il continuo "passeggio" di automobili la carcassa si disintegra completamente...

Non so dirti di che sesso sia l'esemplare fotografato!!!

saluti
Cristiano






 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Conversano  ~  Messaggi: 511  ~  Membro dal: 13/09/2006  ~  Ultima visita: 21/10/2012 Torna all'inizio della Pagina

n/a
deleted



Inserito il - 29/10/2006 : 16:57:13  Link diretto a questa risposta Aggiungi n/a alla lista amici  Rispondi Quotando
nelle guide ed atlanti spesso non si riportano dati di distribuzione
sui mammiferi ed uccelli in Puglia solo perch?
non ci sono dati ufficiali (pubblicazioni scientifiche su riviste almeno nazionali)
...? una questione di "scelte" quando si crea un atlante sulla distribuzione...

saluti
Maurizio Marrese






  Firma di n/a 
Maurizio Marrese
Foggia

Prov.: Foggia  ~ Città: Foggia  ~  Messaggi: 131  ~  Membro dal: 15/09/2006  ~  Ultima visita: 12/03/2007 Torna all'inizio della Pagina

dora
Utente Attivo


Inserito il - 30/10/2006 : 21:40:13  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di dora Aggiungi dora alla lista amici  Rispondi Quotando
Scusi Signor Mastrapasqua, l'abissale ignoranza ma morfologicamente che differenza c'? tra una faina e una donnola?
e poi volevo ringraziare lei e quanti come lei hanno pubblicato foto di animali anche se morti ,che io in 24 anni di vita non ho mai visto....solo qualche volpe sul gargano!
dora barletta






  Firma di dora 
dora manna
barletta

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: barletta  ~  Messaggi: 256  ~  Membro dal: 19/10/2006  ~  Ultima visita: 14/05/2016 Torna all'inizio della Pagina

Fabio Mastropasqua
Moderatore



Inserito il - 31/10/2006 : 13:20:07  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Fabio Mastropasqua  Clicca sul telefono per chiamare con Skype  Fabio Mastropasqua Aggiungi Fabio Mastropasqua alla lista amici  Rispondi Quotando
Ciao Dora

innanzitutto "Signor Mastropasqua" lo vai a dire a qualcun'altro!!!:P
se non mi dai del tu ti bandisco dal forum!!!

Non preoccuparti mai di chiedere il forum esiste anche e soprattutto per questo, per "levarsi i dubbi" e condividere; tra l'altro nei miei 29 anni (e sottolineo 29 quindi basta col "Signore"!!!!!) di vita ne avrei volute sentire di pi? di persone che chiedono prima di parlare a sproposito!!!

La differenza pi? evidente tra Faina e Donnola, che sono entrambe dei mustelidi quindi come struttura corporea abbastanza simili,risiede indubbiamente nelle dimensioni: la faina e un carnivoro medio piccolo (lung.corpo ca. 50 cm peso ca.1,5 kg) mentre la donnola ? il pi? piccolo carnivoro europeo (l.c. [anche se molto variabilesia tra i sessi[maschi pi? grandi]sia all'interno del vastissimo areale di distribuzione[da noi al sud sono pi? grandi] in genere meno di 20 cm e peso di ca.100 g.); inoltre la lunghezza della coda che nella faina ? lunga ca. la met? del corpo mentre nella donnola ? poco pi? che un moncherino (3-8 cm.); la faina ha inoltre orecchie molto grandi, al contrario della donnola, e colorazione pi? o meno uniforme marrone con solo una macchia molto variabile sulla gola (pu? essere addirittura ridottissima o assente come nelle faine che si rinvengono sulle isole, delle quali esempio classico sono quelle dell'isola di Creta); la donnola al contraro mostra una netta distinzione tra parte superiore del copro, in linea di massima marroncina, rispetto alla parte inferiore bianca.

Spero di esserti stato di aiuto

ciao






  Firma di Fabio Mastropasqua 
Fabio - Bari

www.studionotos.it

"Non si mente mai così tanto come prima delle elezioni, durante la guerra e dopo la caccia"
Otto Bismarck

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Bitritto  ~  Messaggi: 1058  ~  Membro dal: 13/09/2006  ~  Ultima visita: 30/07/2022 Torna all'inizio della Pagina

dora
Utente Attivo


Inserito il - 31/10/2006 : 22:18:18  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di dora Aggiungi dora alla lista amici  Rispondi Quotando
grazie alle vostre foto di bestiole morte,io ho potuto vedere per la prima volta in 24 anni di vita una donnola, un tasso e una faina!che vergogna!
in vita mia ho visto solo un riccio morto!e una volpe in vita!
? qualcosa!
dora- barletta






  Firma di dora 
dora manna
barletta

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: barletta  ~  Messaggi: 256  ~  Membro dal: 19/10/2006  ~  Ultima visita: 14/05/2016 Torna all'inizio della Pagina

dora
Utente Attivo


Inserito il - 31/10/2006 : 22:25:48  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di dora Aggiungi dora alla lista amici  Rispondi Quotando
innanzitutto mi ero persa....e non avevo visto il messaggio che avevo inserito sopra che somaro quindi fate come se non avessi scritto nulla sopra.....
grazie Signor .......
grazie Fabio!
dora barletta






  Firma di dora 
dora manna
barletta

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: barletta  ~  Messaggi: 256  ~  Membro dal: 19/10/2006  ~  Ultima visita: 14/05/2016 Torna all'inizio della Pagina

Matteo Visceglia
Nuovo Utente



Inserito il - 06/11/2006 : 22:16:48  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Matteo Visceglia Aggiungi Matteo Visceglia alla lista amici  Rispondi Quotando
Sulla stampa di ieri ho trovato questo breve articolo sul ritrovamento di un lupo morto. Al momento della casuale scoperta insieme a Centofanti ho saputo che c'era anche Ettore Randi dell'INFS. Ancora una volta purtroppo il lupo non ha avuto fortuna sulle nostre strade.


Lupo appenninico investito sulla statale 93
MELFI
Nella localit? "La Marchesa" del comune di Melfi ai margini della strada statale numero 93 al chilometro 45 e 500, un esponente dell'Istituto Fauna Selvatica di Bologna, Centofanti, che si recava per un convegno presso la cittadina di Accettura, ha trovato morto un esemplare di lupo appenninico di 4 anni. Centofanti, vista la carcassa dell'animale ai margini della strada e individuata la specie, ha avvertito il Corpo forestale dello Stato per trasportare l'animale presso Ente Parco di Gallipoli Cognato, per effettuare i dovuti accertamenti per stabilire le cause della morte, visto che non sono state riscontrati segni evidenti che hanno causato il decesso. ?Si presume - sostiene la Forestale - visto il luogo del ritrovamento, che il lupo sia stato investito mentre attraversava la SS 93?.

IL QUOTIDIANO DI BASILICATA 5/11/06







  Firma di Matteo Visceglia 
Matteo Visceglia
Montescaglioso Mt
e-mail: mvisceglia@tin.it

 Regione Basilicata  ~ Prov.: Matera  ~ Città: Montescaglioso  ~  Messaggi: -15  ~  Membro dal: 19/09/2006  ~  Ultima visita: 28/04/2010 Torna all'inizio della Pagina

dora
Utente Attivo


Inserito il - 06/11/2006 : 22:25:26  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di dora Aggiungi dora alla lista amici  Rispondi Quotando
pu? non essere utile alle vostre ricerche per? fatemelo dire....? una discussione un po' triste questa....anche se ho imparato qualcosa.
dora
barletta






  Firma di dora 
dora manna
barletta

 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: barletta  ~  Messaggi: 256  ~  Membro dal: 19/10/2006  ~  Ultima visita: 14/05/2016 Torna all'inizio della Pagina

Cristiano Liuzzi
Utente Senior


Inserito il - 13/11/2006 : 12:14:59  Link diretto a questa risposta  Mostra Profilo  Visita l'Homepage di Cristiano Liuzzi Aggiungi Cristiano Liuzzi alla lista amici  Rispondi Quotando
Di seguito il Messaggio di Simone Todisco (preciso come al solito),
introdotto nel foum corretto..


Riporto la segnalazione di un mammifero rinvenuto privo di vita su strada per impatto con autoveicolo.

Data: 7-11-06
Strada: SP Monopoli-Savelletri, c.ca 100m a nord di Egnazia
Specie: Donnola (Mustela nivalis)
Note: sesso maschile; lunghezza 29cm (coda compresa); peso 72g (preciso che al momento del rinvenimento, il cadavere non presentava ancora evidenti segni di decomposizione)
Osservatore: Simone Todisco

Ciao
Simone

--------------------------------------------------------------------------------
Simone Todisco






 Regione Puglia  ~ Prov.: Bari  ~ Città: Conversano  ~  Messaggi: 511  ~  Membro dal: 13/09/2006  ~  Ultima visita: 21/10/2012 Torna all'inizio della Pagina
Pagina: di 5 Discussione  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
      Bookmark this Topic  
| Altri..
 
Vai a:

Herniasurgery.it | Snitz.it | Crediti Snitz Forums 2000
Questa pagina è stata generata in 0,36 secondi.